L’accettazione del fallimento in montagna

Al rientro dalle vacanze estive sulle Dolomiti, potrei narrare di tantissime vicende e luoghi che ho visitato. Vorrei iniziare dalla notte in rifugio sul Monte Civetta a quota 2100 m oppure dal tour storico (ed a forte impatto emotivo!) tra le trincee delle Cinque Torri, eppure l’articolo da cui voglio partire è una riflessione di …

L’accettazione del fallimento in montagna Leggi altro »